Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

Progetto “SCIDA” - “Studio e messa a punto di nuovi prodotti pro e prebiotici per la prevenzione e il trattamento di patologie infiammatorie quali la sindrome del colon irritabile e la dermatite atopica”

immagine scida

La sindrome del colon irritabile e la dermatite atopica sono patologie croniche su base infiammatoria e in cui il microbiota intestinale è stato ampiamente descritto come una componente fisio-patologica rilevante per la loro eziopatogenesi.

Sia la ricchezza del microbiota intestinale (ovvero numero totale di batteri) sia la sua varietà (ovvero diversi ceppi batterici) sono fattori essenziali per il contenimento dei processi infiammatori che caratterizzano queste patologie.
Sulla base di questo background il progetto, iniziato a ottobre 2017 e che si estenderà fino all’inizio del 2021, si è posto l’obbiettivo di razionalizzare un approccio pro- e prebiotico per il trattamento della disbiosi intestinale e la manifestazione clinica e sintomatologica di queste patologie.

La fattibilità di questo progetto è garantita dall’interazione di aziende con esperienze nella produzione di pre- e pro-biotici su larga scala di questi prodotti con entità caratterizzate da documentata expertise in ambito microbiologico e di strutture ospedaliere. All’interno di questa joint venture l’Università di Milano, Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, rientra come unità rilevante per la caratterizzazione tassonomica e metagenomica della composizione del microbiota intestinale dei soggetti affetti da queste patologie. Inoltre, grazie all’appoggio di piattaforme di proteomica e metabolomica, l’Università di Milano è anche coinvolta nella quantificazione dei metaboliti batterici circolanti e prodotti derivanti dal metabolismo dei ceppi microbici, al fine di identificare meccanismi di interazione e ipotizzare ulteriori target di intervento.

Realizzato con il sostegno di:

loghi SCIDA

 

 

27 ottobre 2020
Torna ad inizio pagina