Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Laboratorio di Fisiologia delle membrane  

Lab. Sacchi

 

Linee di ricerca

Il laboratorio si occupa della caratterizzazione strutturale e funzionale di trasportatori di neurotrasmettitori e di amminoacidi appartenenti alla famiglia NSS/SLC6 che giocano un ruolo chiave nella terminazione della trasmissione sinaptica e nell’assorbimento e riassorbimento di soluti a livello intestinale e renale. Recentemente il laboratorio ha intrapreso anche lo studio dei trasportatori del ferro per la funzione essenziale che essi svolgono nella complessa via di regolazione dell’assorbimento, dell’accumulo e della secrezione dello ione.

Breve descrizione schematica delle varie linee di ricerca:

  1. Analisi struttura-funzione dei trasportatori di neurotrasmettitori e di amminoacidi appartenenti alla famiglia NSS/SLC6. Scopo principale dell’analisi è l’individuazione dei determinanti strutturali dell’interazione con i substrati, con gli inibitori e con le proteine regolatrici e la comprensione dei meccanismi che regolano l’attività di trasporto e la localizzazione cellulare di queste proteine di membrana.
  2. Analisi genetico-molecolare dell'omeostasi del ferro in eucarioti
  3. Caratterizzazione biofisica del trasporto d’acqua indotto da cotrasportatori di soluti.
  4. Visualizzazione di proteine di membrana mediante microscopia a forza atomica (AFM).

 

Tecniche

  • Tecniche di biologia molecolare per il clonaggio, l’espressione e la mutagenesi mediante pcr di proteine di membrana e di trasportatori di soluti
  • Analisi funzionale di trasportatori espressi in sistemi eterologhi quali oociti di Xenopus laevis e linee cellulari stabilizzate o isolati in vescicole di membrana di orletto a spazzola intestinale.
  • Tecniche biochimiche quali misure di flussi di sostanze radiomarcate, incorporazione di 3H-timidina, di 35S,  SDS page, western-blot.
  • Preparazione di campioni di proteine di membrana di oociti di Xenopus e visualizzazione mediante microscopia a forza atomica (AFM).

 

Selezione pubblicazioni

  1. M. Giovanola, F. D’Antoni, M. Santacroce, S.A. Mari, F. Cherubino, E. Bossi, V.F. Sacchi and M. Castagna (2012) Role of a conserved glycine triplet in the NSS amino acid transporter KAAT1. BBA-Biomembranes. 1818: 1737-1744. I.F (2011): 3.990.
  2. S. Bertram, F. Cherubino, E. Bossi , M. Castagna, A. Peres. (2011) GABA reverse transport by the neuronal cotransporter GAT1: influence of internal chloride depletion. Am. J. Physiol Cell Physiol. 301: C1064-C1073. I.F.: 3.536.
  3. M. Santacroce, M. Castagna and V.F. Sacchi (2010) Passive water permeability of some wild type and mutagenized amino acid cotransporters of the SLC6/NSS family expressed in Xenopus laevis oocytes. Comp. Biochem. Physiol. A Mol. & Integr. Physiol 156: 509-517.IF.2.134.
  4. F. Orsini, M. Santacroce, P. Arosio, M. Castagna, C. Lenardi, G. Poletti, V.F. Sacchi. (2009) Intermittent contact mode AFM investigation of native plasma membrane of Xenopus laevis oocyte. European Biophysics Journal.38: 903-910. I.F. 2.437.
  5. M. Castagna, A. Soragna, S.A. Mari, M. Santacroce, S. Bettè, P.G. Mandela, G. Rudnick, A. Peres, V.F. Sacchi. (2007). Interaction between lysine 102 and aspartate 338 in the insect amino acid cotransporter KAAT1. Am. J. Physiol. Cell. Physiol. 293: C1286-C1295. I.F. 4.230.
  6. Miszner, A. Peres, M. Castagna, S. Bettè, S. Giovannardi, F. Cherubino, E. Bossi.(2007) Structural and functional basis of amino acid specificity in the invertebrate cotransporter KAAT1.  J. of Physiol. 581: 899-931.  I.F. 4.58
  7. S.A. Mari, A. Soragna, M. Castagna, M. Santacroce, E. Bossi, A. Peres, V.F. Sacchi. (2006) Role of the conserved glutamine 291 in the rat g-aminobutyric acid transporter rGAT-1. Cell. Mol. Life Sci. 63, 100-111. I.F. 4.655.
  8. S.A. Mari, A. Soragna, M. Castagna, E. Bossi, A. Peres, V.F. Sacchi  (2004) Aspartate 338 contributes to the cationic specificity and to the driver-amino acid coupling in the insect cotransporter KAAT1. Cell. Mol. Life Sci. 61: 243-256. IF 4.812
  9. E. Bossi, E. Centinaio,  M. Castagna, S. Giovannardi, S. Vincenti, V.F. Sacchi, A. Peres (1999) Ion binding and permeation trough the lepidopteran amino acid transporter KAAT1 expressed in Xenopus oocytes. J. of Physiology 515.3, 729-742. I.F. 4.650.
  10. M. Castagna, C. Shayakul, D. Trotti, V.F. Sacchi, W.R. Harvey, M.A. Hediger (1998) Cloning and characterization of a potassium-coupled amino acid transporter. Proc. Natl. Acad. Sci. 95, 5395-5400. I.F 10.700.
Torna ad inizio pagina