Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Laboratorio di Neuroendocrinologia  

Lab. Melcangi

 

 
Linee di ricerca
 
Il principale obiettivo della nostra unità di ricerca  è lo studio degli effetti neuroprotettivi degli steroidi neuroattivi in diversi modelli sperimentali di neurodegenerazione (diabete mellito, sclerosi multipla, sindrome da post-trattamento con finasteride, morbo di Alzheimer e di Parkinson), valutando in particolare il possibile impatto del dimorfismo sessuale.
Diabete mellito- Caratterizzazione della patogenesi della neuropatia periferica e centrale (demielinizzazione e dolore neuropatico) e valutazione dei possibili effetti protettivi esplicati dagli steroidi neuroattivi.
Sclerosi multipla- ruolo degli steroidi neuroattivi durante la fase acuta e cronica della patologia in modelli sperimentali, analizzando parametri molecolari (come ad esempio processo di mielinizzazione e neuroinfiammazione) e funzionali.
Sindrome da post-trattamento con finasteride- Gli effetti di questo inibitore della conversione metabolica del testosterone e del progesterone sono valutati dal punto di vista molecolare e funzionale in un modello sperimentale.
Neurosteroidogenesi- Analisi dell'espressione genica degli enzimi della steroidogenesi e determinazione dei livelli degli steroidi neuroattivi mediante spettrometria di massa (collaborazione prof.ssa Donatella Caruso) in modelli sperimentali di neurodegenerazione.
 
 
Tecniche
 
Estrazione di acidi nucleici e proteine
Real time PCR
RNAse protection assay
Western Blot
Determinazione di attività enzimatica
Tecniche spettrofotometriche
 
 
Selezione pubblicazioni
 
Caruso D, Pesaresi M, Abbiati F, Calabrese D, Giatti S, Garcia-Segura LM, Melcangi RC. Comparison of plasma and cerebrospinal fluid levels of neuroactive steroids with their brain, spinal cord and peripheral nerve levels in male and female rats. Psychoneuroendocrinology. 2013. doi:pii: S0306-4530(13)00154-6.
 
Caruso D, Barron AM, Brown MA, Abbiati F, Carrero P, Pike CJ, Garcia-Segura LM, Melcangi RC. Age-related changes in neuroactive steroid levels in 3xTg-AD mice. Neurobiol Aging. 34:1080-1089, 2013.
 
Barron AM, Garcia.Segura LM, Caruso D, Jayaraman A, Lee J-W, Melcangi RC, Pike C Ligand for translocator protein reverses pathology in a mouse model of Alzheimer's disease. J Neurosci. 33:8891-8897, 2013.
 
Giatti S, Boraso M, Melcangi RC, Viviani B. Neuroactive steroids, their metabolites, and neuroinflammation.
J Mol Endocrinol. 49:R125-134, 2012.
 
Giatti S, Caruso D, Boraso M, Abbiati F, Ballarini E, Calabrese D, Pesaresi M, Rigolio R, Santos-Galindo M, Viviani B, Cavaletti G, Garcia-Segura LM, Melcangi R.C. Neuroprotective effects of progesterone in chronic experimental autoimmune encephalomyelitis. J Neuroendocrinol. 24: 851-861, 2012.
 
Melcangi RC, Panzica G, Garcia-Segura LM. Neuroactive steroids: focus on human brain. Neuroscience. 191:1-5, 2011.
 
Pesaresi M, Giatti S, Cavaletti G, Abbiati F, Calabrese D, Bianchi R, Caruso D, Garcia-Segura LM, Melcangi RC. Sex differences in the manifestation of peripheral diabetic neuropathy in gonadectomized rats: A correlation with the levels of neuroactive steroids in the sciatic nerve. Exp Neurol. 228:215-221, 2011.
 
Melcangi RC, Garcia-Segura LM. Sex-specific therapeutic strategies based on neuroactive steroids: In search for innovative tools for neuroprotection. Horm Behav. 57:2-11, 2010.
 
Caruso D, D'Intino G, Giatti S, Maschi O, Pesaresi M, Calabrese D, Garcia-Segura LM, Calza L, Melcangi RC. Sex-dimorphic changes in neuroactive steroid levels after chronic experimental autoimmune encephalomyelitis. J Neurochem. 114:921-932, 2010.
 
Melcangi RC, Panzica G. Neuroactive steroids: an update of their roles in central and peripheral nervous system. Psychoneuroendocrinology. 34 (Suppl 1):S1-8, 2009.
Torna ad inizio pagina