Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Team del Laboratorio di Psicofarmacologia e Psichiatria Molecolare  

Dr.ssa Begni

Veronica Begni è una assegnista di ricerca presso il DISFEB. Dal 2014 al 2017 ha condotto gli studi di dottorato presso il laboratorio di Psicofarmacologia e Psichiatria Molecolare, investigando gli effetti a lungo termine dell’esposizione a stress durante l’adolescenza. La sua attuale ricerca è volta alla comprensione dei meccanismi alla base della vulnerabilità e resilienza allo stress nelle prime fasi della vita.

 

Dr.ssa Brivio

Paola Brivio è assegnista di ricercapresso il DISFEB. Dal 2015 al 2018 ha condotto gli studi di dottorato presso il laboratorio del professor Riva, valutando il ruolo dello stress cronico nello sviluppo delle patologie psichiatriche. La sua ricerca è volta alla comprensione dei meccanismi alla base della depressione in seguito all’esposizione a stress durante la vita adulta.

 

Dr.ssa Corsini

 Giulia Corsini è una borsista presso il DISFEB. Da Maggio 2017 ha svolto la tesi sperimentale pressoil laboratorio del professor Riva studiando gli effetti del trattamento cronico con l’antidepressivo Vortioxetina. Attualmente è borsista presso lo stesso laboratorio dove si occupa di investigare i meccanismi dei farmaci antidepressivi e antipsicotici in modelli animali di depressione.

 

Dr.ssa Marchisella

Francesca Marchisella è una assegnista di ricerca presso il DISFEB. Dal 2014 al 2018 ha condotto gli studi di dottorato presso l’Åbo Akademi University di Turku (Finlandia) nell’ambito di un progetto europeo Marie Sklowdowska-Curie, investigando il ruolo delle MAP chinasi in ansia e depressione. La sua ricerca è volta alla comprensione dei meccanismi che predispongono all’insorgenza di patologie psichiatriche in seguito ad esposizione a stress durante le prime fasi dello sviluppo.

 

Dr.ssa Sbrini

Giulia Sbrini è una dottoranda presso il DISFEB. Ha svolto la sua tesi sperimentale presso il laboratorio del professor Riva. Dopo la laurea è stata borsista presso lo stesso laboratorio, dove ora sta svolgendo il suo dottorato di ricerca sotto la supervisione della dottoressa Francesca Calabrese. La sua ricerca riguarda lo studio del ruolo della serotonina nel sistema nervoso centrale e il suo coinvolgimento nello sviluppo di malattie psichiatriche.

Torna ad inizio pagina