Logo Università degli Studi di Milano



 
Dipartimento di

Scienze Farmacologiche e Biomolecolari

Il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari (DiSFeB) dell’Università degli Studi di Milano – LaStatale nasce il 27/4/2012 dall’aggregazione di settori scientifico disciplinari attivi nelle scienze biologiche e del farmaco caratterizzati da comuni interessi di ricerca scientifica di alto profilo.

Foto cortile
 
Notizie  

Piattaforma di calcolo XLence

La configurazione della piattaforma di bioinformatica strutturale “XLence", sviluppata nell’ambito del progetto di eccellenza dipartimentale, è stata completata.

Soft skills, i corsi per i dottorandi della Statale diventano online

L’offerta formativa proposta dall’Ateneo per investire sulle competenze trasversali dei dottorandi in questo periodo di emergenza Coronavirus si riconverte in modalità a distanza su Microsoft Teams. Ne è un esempio il corso sulla comunicazione scientifica sui nuovi media tenuto il 24 e il 31 marzo 2020 da Ivano Eberini, docente di Biochimica del nostro Dipartimento.

Life in the time of COVID-19

La American Society for Biochemistry and Molecular Biology ha chiesto ai suoi membri come COVID-19 sta trasformando le loro vite personali e professionali. Tra coloro che hanno risposto il Professor Maurizio Crestani del nostro Dipartimento.

Eventi  

« agosto »
L M M G V S D
      01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Primo Piano  

Un'infezione parassitaria protegge dall’Alzheimer

Su "Brain, Behavour and Inflammation" uno studio di Statale e Fondazione Don Gnocchi che verifica come l’infezione con il parassita Leishmania possa avere un ruolo protettivo contro lo sviluppo della malattia. Tra gli autori dello studio la Prof.ssa Donatella Taramelli del nostro Dipartimento.

RECOGNISED finanziato da Horizon 2020 SC1

La Prof.ssa Tiziana Borsello del nostro Dipartimento è referente di RECOGNISED, uno tra i 5 progetti di ricerca a cui partecipa l’Università Statale di Milano finanziati dal programma Horizon 2020 “Societal Challenge 1” 2019 e relativi ad attività di ricerca nei campi “Health, Demographic change and wellbeing”.

Dove siamo  

Torna ad inizio pagina